KIA DESIGNERS AWARD, VINCE IL PROGETTO DI EDOARDO TERRIBILINI

Design


Edoardo Terribilini ha 23 anni, è italiano ed è nato e cresciuto in Svizzera. Affascinato fin da piccolo dal mondo della moda e dai suoi linguaggi, ha frequentato il liceo professionale come textile designer per proseguire poi gli studi presso il Polimoda di Firenze, del quale frequenta l’ultimo anno. Nel 2022 ha vinto la borsa di studio dell’Oif Bunka Fashion Award, grazie a cui ha iniziato a collaborare con numerosi stilisti e brand, tra i quali Max Mara. Lo scorso anno è stato, inoltre, uno dei i vincitori del premio “Feel the Yarn” a Pitti Uomo.

La collaborazione tra Kia Italia e Camera Nazionale Moda Italiana (CNMI) nata all’inizio di quest’anno, ha raggiunto il suo apice con la fashion week che si è aperta proprio ieri, con la presentazione al pubblico del Kia Designers Award, il contest volto a premiare i giovani talenti nell’ambito della moda e del design. La giuria tecnica composta da Giuseppe Angiolini, Silvia Baruffaldi, Chiara Bottoni, Giuanluca Cantaro, Fabiana Giacomotti, Lee Hyeju, Giuseppe Mazzara e Annagreta Panconesi, ha selezionato sei finalisti che, dopo essere stati seguiti da affermati professionisti del settore, individuati da CNMI, hanno potuto dare voce alla propria creatività ideando outfit che uniscano originalità ad innovazione. I sei finalisti selezionati sono stati: Edoardo Terribilini, Camilla Ruggerini, Gianluca Regazzo, Lei Ann Orsi, Francesco Matera e DassùYAmoroso.



Source link

Добавить комментарий